IL FONDATORE

RICARDO URDANETA HOLGUÍN. Socio Fondatore. Avvocato del Collegio Maggiore di Nostra Signora del Rosario, Master in International Economics and Management, S.D.A. – Bocconi di Milano, specialista in contrattazione internazionale, amministrazione di contratto ed arbitraggio internazionale, con enfasi nel tema dell’infrastruttura e montaggio industriale, che in inglese si conosce come “engineering and construction law” e nel tema di progetti di capitale di rischo o privato (“Venture capital and private equity”)

Dal 2000 è stato socio fondatore di Urdaneta Velez, Pearl & Abdallah Avvocati, fino al febbraio del 2005, data in cui è stato nominato direttore giuridico di Microsoft per l’area andina (Colombia, Venezuela, Perù ed Ecuador). Il dottor Urdaneta ha svolto quest’incarico fino a giugno del 2007.

Tra i suoi clienti può annoverare le più grandi società di ingegneria del paese, aziende alle quali ha prestato la sua consulenza sia in Colombia che all’estero, come pure alcune società fornitrici di macchinari industriali degli Stati Uniti d’America, alle quali collabora nella negoziazione ed amministrazione dei contratti, avanzando eventuali reclami in caso di necessità. In questo contesto ha svolto con esito, processi d’arbitraggio internazionale in applicazione della regolamentazione della C.C.I.

Ha disimpegnato diversi incarichi sia nel settore privato che pubblico, tali come consultore presso la Federazione Nazionale Cafficoltori e presso il Dipartimento Nazionale di Planeazione. E’ stato inoltre assessore della Direzione Amministrativa e Finanziaria della Petrolchimica Colombiana S.A. (PETCO)

Il Dottor Urdaneta, fa parte dell’albo degli arbitri del Centro di Conciliazione ed Arbitraggio della Camera di Commercio di Bogotà ed è professore delle materie di Contratti Internazionali ed Arbitraggio Internazionale dei programmi di specializzazione dell’Universià del Rosario. E’ inoltre membro del Consiglio di Amministrazione e del Comitato auditori di Transtel S.A. un’azienda di telefonia con un’importante collocazione di debito, in buoni del tesoro degli Stati Uniti, alla quale sono applicabili alcune norme della legge Sarbannes-Oxley.

Tra le sue pubblicazioni vanno risaltate “Alcuni commenti sulla legge 38 del 1989 ed il Regolamento 3077 del 1990” e la “Rivista del Diritto Economico del 1990”.

Il dottor Urdaneta parla con scioltezza lo spagnolo, l’inglese, il francese e l’italiano.