FATTURAZIONE

Ogni fattura viene attentamente studiata e riesaminata, prima della sua presentazione e rappresenta un’attestazione del nostro studio legale, che gli emolumenti e le relative spese sono ragionevoli, necessarie e corrispondono alla realtà.

Emolumenti o parcelle.

Lo studio legale esige emolumenti in base alle ore o frazione d’ora dell’attività dedicata ad un cliente, nel lasso di 15 minuti. In mancanza di altri accordi, i reclami e le azioni legali corrisponderanno al 20% dell’ammontare totale ottenuto a favore dei nostri clienti, e nel caso in cui costoro venissero citati in giudizio, della totalità di quanto risparmiato a loro favore. La fatturazione sarà mensile. Per alcuni progetti specifici o per azione che possono giustificare l’eccezione, lo studio legale si dichiara disposto a prendere in considerazione altre forme di fatturazione. La parcella include una breve descrizione di ogni attività, il tempo impiegato, l’onorario o gli onorari applicabili ed i valori totali risultanti.

Agli onorari per servizi legali si aggiungono i costi di servizio e l’IVA pagabili entro i cinque giorni calendario seguenti alla data ricezione della parcella. Le fatture in dollari che vengono saldate in pesos, saranno convertite al tasso rappresentativo del mercato (TRM) del giorno in cui si effettua il pagamento.

Spese o altri costi di servizio

Le altre spese che effettivamente debba sostenere lo studio legale nel corso delle attività relative ai clienti, si esigeranno a parte per il suo rimborso. In ogni caso si apporterà il corrispondente supporto, eccezion fatta per le spese minori per le quali non è possibile ottenere la ricevuta corrispondente, come ad esempio le spese del taxi. Tra le spese che lo studio legale considera rimborsabili vanno incluse:

• Telefonate nazionali a larga distanza e/o internazionali e chiamate al     telefono cellulare.
•  Servizio postale privato. (couriers)
•  Fotocopie.
•  Diritti notarili, bolli e tasse di registrazione.
•  Spese di viaggio.

I costi fissi dello studio legale non verranno addebitati al cliente e si richiederà autorizzazione espressa del cliente per spese eccezionali, tali come viaggi in prima classe per tragitti molto lunghi o per provveditori esterni di servizio quali avvocati specializzati, se necessari, servizi finanziari, perizie, stime ed altri servizi specifici.

Viaggi.

Il tempo necessario di andata ritorno per destinazioni fuori di Bogotà, sede dello studio legale, verranno fatturati come emolumenti. Si esigeranno le ore effettivamente impiegate con un minimo di otto ore diarie nel caso in cui un avvocato dello studio impieghi più di un giorno. Le spese di viaggio si conteggiano separatamente e comprendono trasporto aereo in classe esecutiva, hotel di prima categoria, alimentazione, taxi e/o noleggio di automobili se necessario ed altre.

Costi per recupero crediti.

Se lo studio legale incorre in costi per il recupero dei crediti a causa del mancato pagamento puntuale di una parcella del cliente, lo stesso sarà responsabile pel pagamento di detti costi, includendo onorari legali, anche so non sarà necessario ricorrere alle istanze legali. Le fatture non onorate opportunamente causano la massima tassa di interesse moratorio legale sul saldo pendente.